Content is king!

Come creare immagini e contenuti testuali per il tuo sito web che fanno la differenza!

Premessa

Nel 1996 Bill Gates pronunciò la celebre frase “Content Is King”. Una frase che non passa mai di moda dato che il contenuto è ancora oggi uno degli strumenti più efficaci per affermarsi e aumentare la propria notorietà. La dimostrazione è data dai risultati ottenuti tramite strategie di Inbound marketing: ovvero la promozione della propria attività tramite contenuti. Le persone non acquistano servizi o prodotti dalle aziende che vendono, le persone acquistano da chi è in grado di offrirgli soluzioni e informazioni. Infatti le persone navigano online soprattutto per raccogliere informazioni e trovare le migliori soluzioni ai loro problemi.

Ma dove trovano le risposte alle loro domande? All’interno dei BLOG.

PERCHÈ LA TUA AZIENDA DEVE AVERE UN BLOG?

Con il blog della tua azienda hai la possibilità di:

  • Informare
  • Rispondere a domande
  • Fornire consigli

Quindi soddisfa i bisogni dei tuoi clienti e avrai fatto bingo!

Gli utenti gratificati dai tuoi consigli e dalle tue informazioni, ti premieranno:

  • Parlando bene di te con gli amici
  • Contattando la tua azienda perchè ti riconoscono come un professionista di alto livello.

Il blog oltre ad essere utile ai lettori, è un mezzo fondamentale per ottimizzare il posizionamento del sito della tuo brand. Utilizzando le giuste keyword, il motore di ricerca Google ti premia migliorando il posizionamento organico del tuo sito nei risultati di ricerca.

reputazione-online-seo-trend

MA COME DEVE ESSERE IL BLOG DELLA TUA AZIENDA PER SODDISFARE LE ESIGENZE DEGLI UTENTI?

Creare un blog non è una passeggiata, ma è un lavoro che richiede strategia, energia e tempo. Il blog non deve essere un’accozzaglia di articoli, deve essere un progetto ben organizzato, pensato e studiato in ogni minimo particolare. Solo attraverso un’attenta e lucida pianificazione puoi realizzare un blog di successo.

Quali sono le regole devi seguire per avere un blog di successo?

REGOLA 1: CONSIDERA IL TUO TARGET DI RIFERIMENTO
Devi pensare che non tutte le persone sono interessate a quello che scrivi. Quindi prima di iniziare a scrivere contenuti, inquadra il tuo pubblico di riferimento e cerca di capire quali sono i loro bisogni, le loro esigenze e i loro interessi.

REGOLA 2: SCRIVI POST ORIGINALI
I post del tuo blog devono essere originali e autentici. Se fai copia e incolla di articoli già esistenti online, il motore di ricerca Google ti penalizza. Quindi attento! Ricerca informazioni online, prendi spunto da articoli già esistenti, ma rielabora il contenuto in maniera originale.

REGOLA 3: SCRIVI POST INTERESSANTI
Se le persone arrivano al tuo blog per risolvere un problema o per trovare delle informazioni, dà loro ciò che vogliono. Scrivi articoli che affrontano i temi più discussi, più ricercati e più gettonati del momento. Ricorda: Il contenuto la fa da padrone solo se è interessante. Per conoscere gli argomenti più ricercati dagli utenti esistono diversi tool, come ad esempio: SEOzoom, GoogleTrend etc.
Un consiglio: chiedi ai tuoi clienti! Anche le loro esigenze e le loro domande possono diventare i titoli degli articoli del tuo blog.

REGOLA 4: SCRIVI POST APPROFONDITI
Scrivi post dettagliati! Più sarai specifico più i lettori del tuo blog saranno soddisfatti. Online possono trovare ovunque articoli generalisti e approssimativi, quindi DIFFERENZIATI! Forniscigli contenuti di qualità, approfondendo ogni tematica presa in considerazione. La qualità paga sempre! Anche il motore di ricerca Google ti premia! Contenuti originali, veritieri e originali ti aiutano ad ottimizzare il posizionamento organico del tuo sito sui motori di ricerca.

REGOLA 5: UTILIZZA I TAGS E I WIDGET
Il blog è un contenitore di articoli, ogni articolo tratta di un argomento specifico, quindi utilizza i Tags per guidare i lettori del tuo blog. Utilizza anche i widget per organizzare la sidebar del blog. Ad esempio nella sidebar puoi inserire l’elenco degli articoli più letti e più popolari.

REGOLA 6: INSERISCI IMMAGINI E VIDEO
L’occhio vuole la sua parte! Scegli un’immagine d’impatto, solare e accattivante. Gli utenti vedendo una bella immagine in evidenza saranno più propensi ad aprire e quindi leggere l’articolo. Per non stancare il lettore, quando è possibile, inserisci un video tra un paragrafo e l’altro. Il video è oggi uno dei mezzi più potenti del web. Quindi utilizza i video ogni volta che ti è possibile!

REGOLA 7: PUBBLICA PERIODICAMENTE
È molto importante pubblicare contenuti costantemente. In questo modo dimostri di essere professionale e attento alle nuove esigenze dei tuoi lettori. Pubblicare saltuariamente è sintomo di disorganizzazione e disattenzione. Progetta anticipatamente un piano editoriale da seguire, in questo modo non ti troverai senza argomenti da trattare. Il piano editoriale è la strategia che contiene gli obiettivi e le scadenze che devi rispettare.

REGOLA 8: CONDIVIDI I TUOI CONTENUTI SULLE PRINCIPALI PIATTAFORME SOCIAL
Condividendo sui social i post del blog della tua azienda raggiungerai un pubblico più ampio. In questo modo potrai aumentare la tua autorevolezza anche sui canali social e il tuo blog potrà ottenere un pubblico più solido.

Il blog è lo strumento che ti permette di aumentare la notorietà e l’autorevolezza del tuo brand perchè soddisfa i bisogni dei tuoi utenti.

Ora hai capito perchè “Content is king” è una frase sempre attuale?

Vintage typewriter machine on writers desk, top view flat lay conceptual image for blogging, publishing, journalism or poetry writing.

studia e applicati per creare

Stephen Laguda

... continua