Fai la Check list Facebook Ads per la Tua Azienda

Sei sicuro di spendere bene il budget su Facebook Ads?

Premessa

Le tue inserzioni non generano risultati soddisfacenti?

Vorresti capire come ottimizzare al meglio la tua strategia?

Continua a leggere questo articolo e scoprirai come impostare correttamente la pubblicità su Facebook!

E se non riesci a capire qualche punto, non ti preoccupare… Puoi sempre richiedere una consulenza gratuita per Facebook Ads, dove un nostro esperto ti aiuterà a capire come ottimizzare le tue campagne.

RICHIEDI UNA Consulenza Gratuita 30'
Facebook Ads

Facebook Ads: Analisi dell’account pubblicitario

Non si vive di soli like e Facebook lo sa bene. La creatura di Zuckerberg sta investendo molte risorse nel creare strumenti di marketing sempre più performanti e profittevoli. Ricordati che il cuore pulsante della pubblicità di Facebook è il tuo account pubblicitario. 

Quando crei un account pubblicitario aziendale devi assolutamente controllare una serie di impostazioni: 

  • Il tuo account pubblicitario è attivo o bloccato? 
  • Hai inserito il metodo di pagamento? 
  • Hai impostato correttamente i dati di fatturazione? 
  • Controlli le persone che hanno accesso all’account? Hai inserito i partner della tua azienda?

Facebook Ads: Analisi degli obiettivi 

PL’obiettivo della tua pubblicità su Facebook coincide con l’azione che desideri che le persone eseguano quando vedono le tue inserzioni. Prima di partire è perciò importante aver implementato una strategia incisiva e solida. 

  • Sei interessato a promuovere il tuo brand? 
  • Desideri incrementare le vendite? 
  • Miri ad aumentare il numero di registrazioni al tuo sito?
  • Facebook Ads offre diverse tipologie di obiettivi. Ecco l’elenco:
  • Notorietà del brand
  • Copertura
  • Traffico
  • Installazione dell’app
  • Interazione
  • Visualizzazioni del video
  • Generazione di contatti
  • Messaggi
  • Conversioni
  • Vendita del catalogo
  • Visite al punto vendita

Ricordati che l’obiettivo che scegli deve essere in linea con i tuoi obiettivi di business.

Facebook Ads: Analisi del target di riferimento

Ti è mai capitato di intercettare un pubblico che risponde male alle tue inserzioni? 
Sei a conoscenza di tutte le tipologie di target messe a disposizione da Facebook Ads? 
Quali sono le categorie che garantiscono le migliori performance? 
Per ottenere risultati dalla tua pubblicità devi saper padroneggiare tutti gli strumenti del social.
Facebook Ads, a differenza di Google Adwords, mette a disposizione degli inserzionisti strumenti utili ad individuare il target che garantisce i risultati migliori.
 
Esistono diverse tipologie di pubblico in base alle esigenze del tuo business:
  • Target demografico (basato su età, sesso, luogo e lingua)
  • Target per interesse (piuttosto generico)
  • Target per comportamenti 
  • Pubblico Lookalike (simile ad un target indicato)
  • Pubblico da database (clienti,  iscritti, prospect) 

Facebook Ads: Analisi del Pixel

Vuoi ottenere il massimo dalle tue campagne Facebook Ads?

Uno degli aspetti cruciali per ottenere il massimo dalle tue inserzioni è il tracciamento analitico. Le persone interagiscono con la tua pubblicità su Facebook perchè sono interessate a ciò che offri. Purtroppo la maggior parte di questi, dopo la prima vista, tende ad abbandonare il tuo sito web e a non ritornarvi. Ora ti chiederai, ma per quale motivo?

La risposta a questa domanda te la può dare soltanto il pixel di Facebook, uno snippet di codice che registra azioni e caratteristiche dei visitatori del tuo sito.

Per controllare che tutto funzioni correttamente puoi utilizzare l’estensione di Google Chrome, nota come “Facebook Pixel Helper”. Una volta installato ti basta cliccare sull’icona dell’helper browser per vedere una schermata di riepilogo.

Facebook Ads: Ottimizzazione delle campagne

L’ottimizzazione delle campagne di Facebook Ads è sicuramente il fattore determinante per il successo della tua pubblicità su Facebook. Per quale motivo? Perchè ti permette di individuare le variabili che limitano le prestazioni dei tuoi annunci.
La spesa che investi per il marketing deve essere monitorata costantemente, altrimenti rischi di buttare via soldi.
L’ottimizzazione delle campagne ti permette di abbassare il costo per risultato delle tue inserzioni. Per evitare di sprecare soldi comincia a creare degli Split Test: test su due varianti di annuncio per individuare quella vincente.

Puoi fare Split Test più o meno efficaci lavorando su:

  • Tipologia di target
  • Creatività (immagine, testo)
  • Posizionamento
  • Strategia di offerta

Tutte queste informazioni ti permetteranno di comprendere il tuo target ideale, come si comporta e su quali canali si posiziona.

Se per ottenere 100 contatti spendi 100€ anziché 200, non è meglio?

Richiedi una consulenza gratuita 30′ per Facebook Ads!

Spendi bene il tuo budget su

Stephen Laguda

... continua