Lead Magnet: come catturare l’attenzione degli utenti e ottenere nuovi clienti con contenuti di valore

Premessa

Nel mondo del web marketing, uno dei concetti base è riuscire a convertire il traffico web, in clienti ovvero tutte le visite da parte di utenti che non conosciamo, riuscire a convertirli in Lead o Clienti. Se vuoi approfondire l’argomento vai a leggerti l’articolo Cos’è il traffico Web e come gestirlo, perché in questo articolo parliamo di COME trasformare questo traffico, gli utenti che visitano più o meno sterilmente il nostro sito web in fedeli clienti che investono nel nostro business. L’elemento chiave che permette questo passaggio determinante si chiama LEAD MAGNET.

COS’È UN LEAD MAGNET

Il nome, seppur ricordi quei souvenir magnetici che si attaccano al frigo, significa letteralmente “calamita di contatti”. Questo ci chiarisce da subito la funzione di questo sistema, all’interno della strategia web marketing: attira gli utenti a lasciare il proprio contatto, dando la possibilità di inserirli nella vostra lista e renderli futuri clienti.

Nella pratica, i lead magnet sono dei contenuti di valore, che si elargiscono ai clienti che visitano il nostro sito web in una landing page, in cambio di dati, come nome, email o cellulare.
Il vantaggio allettante dei lead magnet è che sono facili e veloci da creare e il loro effetto è sorprendente: possono incrementare il tasso di iscritti alla newsletter o al sito web in maniera drastica.

comefunzionagoogleadwords

COME SI CREA UN LEAD MAGNET

Per poter creare un lead magnet veramente efficace, bisogna prima aver definito:

  • il target di pubblico che si vuole raggiungere;
  • il bisogno che il vostro prodotto/servizio soddisfa;
  • le keywords (parole-chiave) che vengono cliccate più frequentemente nella ricerca del prodotto/servizio per essere certi di aver pubblico in target con il nostro business.

Partendo da questi punti, avrete già abbozzato delle linee guida per come e cosa scrivere nell’introduzione del lead magnet, a cui dedicheremo una landing page o una squeeze page, all’interno del nostro sito web per aumentare la sua importanza. Ricordate che la “calamita” deve sorprendere l’utente e, come tale, deve essere così accattivante e interessante, da convincerlo a lasciare il suo contatto.

Sempre senza esagerare, però!

Dovete tenere presente che, quando il potenziale cliente lascia la sua mail è come se compiesse un atto di fiducia nei vostri confronti; per questo motivo, si aspetta che il contenuto che otterrà dal lead magnet sia veramente di valore e non un documento di poco valore per lui. Altrimenti, non solo lo perderete molto velocemente, ma perderete parte della funziona del documento scaricato, cioè darvi valore e riconoscervi autorità nel vostro settore.

Quindi, oltre a fare una presentazione adeguata, è necessario individuare un tipo di lead magnet di alto livello, che sia gratis o a pagamento, di cui l’utente percepisca, però, il grande valore di contenuto fornito.

Sorprendente Accattivante Interessante

ESEMPI DI LEAD MAGNET PER LE PALESTRE

Per aiutarvi, allora, a creare e gestire questo lead magnet, ecco alcuni dei molti possibili esempi che si possono utilizzare.

  • ebook: “i 10 esercizi su come rimettersi in forma per l’estate” o “ i 5 segreti per avere gli addominali scolpiti”. Su cosa verterà l’e-book, è a vostra completa discrezione, la cosa fondamentale è che risponda, in maniera quasi totale, al bisogno del potenziale cliente, così sarà più incentivato a lasciarvi il contatto.
  • sconto/coupon: quando gli utenti vedono la possibilità di pagare qualcosa meno o riceverlo addirittura gratis, difficilmente rinunciano ad ottenerlo.
    Perciò, uno sconto sull’abbonamento mensile alla palestra o un coupon con entrata gratuita al thermarium saranno dei lead magnet molto invitanti.
  • quiz/sondaggi: un altro aggancio per gli utenti potrebbe essere il quiz che ti dice quale allenamento fa al proprio caso. Alle persone diverte compilare i quiz, ma soprattutto incuriosisce sapere la risposta: non esiteranno un secondo a lasciare l’email pur di conoscere l’esito.

E non finisce qui: come lead magnet, si possono fornire prove gratuite in palestra, pdf con mini-schede di allenamento, video su come si svolge un determinato esercizio, e tantissime altre idee…

Serve rifletterci su e studiare per bene quali sono i bisogni e le necessità del proprio pubblico target, così da poter soddisfare un ampio raggio di domanda nel mercato ed ottenere sempre nuovi clienti!

book

Impara a creare un efficace!

👉 ENTRA A FAR PARTE DI OLTRE 2700 AZIENDE CHE RICEVONO LA NOSTRA NEWSLETTER

ODIAMO LO SPAM QUANTO TE E SOLO PER I NOSTRI ISCRITTI MANDIAMO DUE VOLTE AL MESE UN RECAP DEGLI ARTICOLI PIÙ TOSTI DEL PANORAMA DEL WEB MARKETING AZIENDALE

Cosa desideri approfondire?

Privacy Policy

Grazie! Controlla subito la tua casella mail!