L’ importanza dell’influencer marketing

Come scegliere l’ Influencer Marketing adatto al tuo business

Gli influencer sono persone che hanno raggiunto una certa notorietà sui social network. Gli influencer hanno numerosi amici, fan e follower che leggono ogni giorno i loro post e seguono ciò che pubblicano. Un requisito importante per essere considerato un vero influencer è la reputazione: i follower considerano autorevole e degno di fiducia ciò che un influencer pubblica. Può trattarsi di personaggi famosi dello spettacolo o dello sport molto attivi sui social, i cui messaggi raggiungono molte migliaia di seguaci e rimbalzano da un network all’altro, ma anche persone comuni che si sono costruite con il tempo un seguito perché considerati esperti in un determinato settore o solo perché ciò che postano piace al pubblico dei social.

influencer-marketing-websonica

Influencer marketing lo strumento per fare lead generation

Le parole di un influencer raggiungono migliaia di persone che le leggono attentamente, ne discutono e le condividono. Per i follower e i fan questi messaggi arrivano da persone dotate di autorità e che rispettano in determinati ambiti o settori. Un buon influencer, tramite dei consigli apparentemente disinteressati, è in grado di influenzare le abitudini d’acquisto dei propri follower in diversi modi. Lo sfruttamento di questa capacità comunicativa è detto influencer marketing. I loro post vengono letti, condivisi e commentati, per cui possono raggiungere una risonanza notevole.

Influencer marketing sui social

Il marketing si è reso conto della capacità degli influencer, personalità che dedicano diverso tempo a gestire i loro contatti sui vari social network, dai classici Facebook e Instagram a Twitter e YouTube, di promuovere determinati prodotti. Così è nato l’influencer marketing. In quest’ambito non si tratta di organizzare grandi campagne pubblicitarie in grado di raggiungere grandi quantità di persone, in molti casi distratte e disinteressate, ma di affidare il messaggio a una personalità che viene ascoltata e seguita da una sua nicchia di pubblico personale.

L’influencer marketing sta ancora muovendo i primi passi, ma è in costante espansione e moltissime campagne oggi vengono organizzate con la collaborazione di queste figure che stanno, gradualmente, diventando sempre più importanti. Alcuni influencer sono in grado di influenzare una quantità di follower considerevole e, grazie a queste nuove strategie di marketing, stanno diventando sempre più preziosi per le agenzie pubblicitarie.

L’influencer può così diventare un vero e proprio lavoro, ben pagato dalle sempre più numerose aziende e dalle agenzie che decidono di fare influencer marketing. Al momento è difficile quantificare quanto un buon influencer possa guadagnare, ma sempre più spesso chi organizza campagne pubblicitarie è disposto a spendere cifre considerevoli per esplorare questo nuovo settore.

Avevamo già trattato il tema dei digital influencer su un articolo precedente “La falsa e triste vita del Digital Influencer” che aveva sicuramente un tono di velata tristezza legata alla vita “non reale” prospettata dai Millennial e della loro propensione ad apparire più che essere, ma senza aggiungere sterile polemica crediamo sia prioritario utilizzare gli strumenti con intelligenza e sicuramente non farne una questione di ossessione.

Top